Namu vince agli Italy Insurance Award 2018 come Startup più innovativa

Il CEO di Namu Alberto Baccari con Alessandro Minetti di Call2Net

L’11 Aprile scorso Namu ha ricevuto il primo premio agli Italy Insurance Awards 2018, come Startup più innovativa.

In giuria, oltre ai Manager dei più importanti gruppi assicurativi italiani, anche il Co-Founder di Lemonade, Ty Sagalow.

Decine le Startup selezionate, 3 finaliste come Axieme e Poleecy, che hanno reso difficile il verdetto sino alla fine.

Il premio arriva a valle della conferma da parte del mercato che la tecnologia sviluppata da Namu porterà le Corporate e le reti agenti ad innovare e a semplificare le attività di sviluppo business.

Presente alla premiazione anche Alessandro Minetti (Chief Innovation Officer) di Call2Net SpA, società che per prima ha creduto in Namu finanziandola e supportandola nello sviluppo del prodotto: “Siamo molto contenti dei successi di Namu, che validano la nostra visione di cambiamento. Quest’anno lavoreremo insieme per creare nuovi standard nel settore assicurativo e non solo”.

Tra le soluzioni più richieste al momento, Namu cita Anima, la sua applicazione intelligente in grado di supportare l’agente dalla generazione delle opportunità fino alla chiusura commerciale, permettendo di facilitare e automatizzare molti passaggi dei processi commerciali.
Questa soluzione sposa in pieno l’obiettivo di Namu di creare sistemi “phygital“, ovvero modelli ibridi tra il mondo fisico e quello digitale.

Questo articolo è stato scritto da:

Erika Buzzo

Digital Strategist, Namu srl

dal Blog